A.P.A.  -  *Associazione per la Promozione di Alessano  -  A.P.A.  - *Associazione per la Promozione di Alessano  -  A.P.A.
     Home page
MONTESARDO          MONTESARDO          MONTESARDO          MONTESARDO          MONTESARDO          MONTESARDO         

 

Montesardo: panorama 

     

      Montesardo esisteva sicuramente sotto la dominazione romana perchè era segnato sulle carte del II secolo d.C. e si trovava lungo la via Trajana. Il suo nome potrebbe derivare dal latino Mons Arduus, e corrisponderebbe all’antico centro abitato che i greci chiamavano “Trakeion vros”.

         Lo stesso Tasselli è dell’opinione che furono le popolazioni greche a fondare questo piccolo centro del Salento e i recenti ritrovamenti, che stanno suscitando interesse e curiosità presso gli studiosi, confermano questa ipotesi.

       Montesardo fu un importante centro che dovette resistere agli attacchi “dei Goti in guerra coi Greci, dei Greci contro i Saraceni, dei Normanni contro gli uni e contro gli altri, nel 1429 soffrì la peste; nel 1460 gli attacchi dei Tarantini”.

Un magnifico castello, costruito tra XV ed il XVI secolo, domina la vallata sottostante dove si trova Macurano. L’edificio, maestoso ed imponente, la cui costruzione è attribuita ai Caracciolo di Marano, fu più volte smantellato nelle incursioni barbariche del medio evo e poi rinnovato. Oggi è di proprietà dei Padri Vocazionisti, che ne hanno alterato la struttura complessiva destinandolo prima ad orfanatrofio e ultimamente a casa di riposo per anziani. Ai PP. Vocazionisti fu lasciato in donazione dalla famiglia Romasi.