Nnu poveru sire…

Il dialetto, per chi ancora lo conosce, lo apprezza e lo parla,
racconta, descrive e comunica emozioni
che difficilmente si possono esprimere con un’altra lingua (neanche con la nostra lingua madre).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *